Visualizzazione di 1-16 di 80 risultati

  • 10 Capricci Scelti

    Dieci pregevoli capricci di Luigi Legnani, brillante virtuoso della chitarra del primo Ottocento e compositore di alcuni dei brani per chitarra più studiati nei conservatori, rivisti con puntualità dal M° Mauro Storti.

  • 12 Lezioni di Tecnica Superiore

    Arpeggi, accordi, legature, barré.

  • 120 Arpeggi Melodici

    Raccolta contenente arpeggi che, contrariamente a quelli di carattere armonico di gran parte degli autori classici, sono trattati come successioni di note melodiche. Gli mirano allo sviluppo in senso più moderno della velocità e della precisione della mano destra.

  • 120 Arpeggi Op. 1 per Chitarra 

    La pratica dei 120 arpeggi di Giuliani è di fondamentale importanza per un primo approccio allo studio della chitarra

  • 13 Composizioni

    13 composizioni per chitarra

  • 20 Lezioni di Tecnica Elementare per Chitarra

    Nuova edizione riveduta.

  • 20 Preludi Scelti

    Nonostante la loro brevità, i preludi di Tarrega sono da considerarsi fra le opere più tipiche e congeniali del repertorio chitarristico.

  • 3 Pezzi per Chitarra

    Tonadilla – Studio – Scherzino

  • 50 Esercizi per la Mano Sinistra

    L’utilità di questi esercizi per la mano sinistra risiede soprattutto nell’originalità del procedimento tecnico utilizzato per dissociare la forza di pressione da quella di estensione della mano. Per giungere, senza traumi, alla coscienze e razionale massima utilizzazione delle dimensioni della mano.

  • 9 Bagatelle in Rondò

    Per il primo saggio di chitarra.

  • A Scuola di Chitarra

    Un metodo per bambini del ciclo elementare che desiderano far musica accostando il gioco allo studio. Un materiale di studio semplice e progressivo, ricco di illustrazioni a colori e tavole da colorare. 

  • Antologia Napolitana – For Classical Guitar

    Guitar Transcriptions and Recording by Mauro Di Domenico

    Dopo il successo della prima raccolta dedicata al maestro Ennio Morricone, dalla maestria di Mauro Di Domenico una nuova raccolta di trascrizioni per chitarra classica, questa volta dedicata alla Canzone napoletana, in un percorso che si dipana lungo secoli di storia, sino ai nostri giorni, con il grande Pino Daniele.

    Questi i titoli:

    • ‘A vucchella
    • Anna verrà
    • Antidotum Ta rantulae
    • Cammina cammina
    • Era de Maggio
    • I Say ‘i sto ccà
    • Marechiaro
    • Nuttata ‘e sentimento
    • ‘O Marenariello
    • Quando
    • Santa Lucia
    • So’ le sorbe le nespole amare
    • Ta ranta
    • Ta rantella del ‘600
    • Ta rantella di Masaniello
    • Te voglio bene assaje
    • Terra mia
    • Torna a Surriento
    • Tu, ca nun chiagne!

     

  • Arpeggi e Modulazioni 

    Per un efficace consolidamento della tecnica elementare e il raggiungimento di una base indispensabile per un rapido progresso nello studio, questa raccolta presenta 60 formule di arpeggio a tocco differenziato: appoggiato, teso e libero, da applicare a otto semplici frasi armoniche in prima posizione.

  • Breve Storia della Chitarra Classica

    Trad. italiana Erica Salomoni
    Supervisione di Massimiliano Chiaretti

    Una storia della chitarra, dedicata a tutti i chitarristi, studenti e appassionati, ricercatori e concertisti. Una storia breve, ma al tempo stesso completa. Dopo alcuni cenni sul Rinascimento, la vihuela e la chitarra a quattro cori, si percorre l’evoluzione della chitarra barocca e del suo repertorio. Attraversando il momento di transizione dello strumento nella seconda metà del XVIII secolo, si giunge al periodo classico per eccellenza della chitarra: qui non possono mancare i virtuosi dell’Ottocento chitarristico, ma troviamo anche una carrellata di alcuni nomi meno noti, ma non meno importanti. Si arriva quindi al Novecento, a cui è dedicata la seconda parte del libro. Viene descritta l’evoluzione sia organologica, sia del repertorio dello strumento, spesso citando le parole dei compositori stessi o dei chitarristi di questo secolo. Vengono inoltre riportati i programmi dei recital dei più grandi concertisti del XX secolo e i contenuti delle loro più famose incisioni.

  • C’era una volta… la Chitarra

    C’era una volta…il violino, …la chitarra, …il pianoforte, i primi tre titoli di una nuova collana di fiabe muicali per i più piccoli. Libri da leggere, insieme a mamma e papà, da colorare, e con cui giocare. Attraverso il racconto di una favola sulla nascita di ogni singolo strumento, il bambino può viaggiare con la sua fantasia, sognare e desiderare di scoprire la magia dei suoni, e magari avvicinarsi alla pratica di uno strumento.

  • Chitarra Baritona – Manuale Completo

    La chitarra baritona è una variante della chitarra comune in cui la scala più lunga permette un’accordatura più bassa. Diverse sono le accordature possibili; due le più frequenti: una quinta giusta inferiore (A-D-G-C-E-A), oppure una quarta giusta inferiore (B-E-A-D-F#-B). Il primo impiego della chitarra baritona fu nella musica classica. Nel XX secolo varie aziende americane hanno introdotto nel mercato la chitarra elettrica baritona. Fra queste la Danelectro ne produsse una alla fine degli anni Cinquanta, cui seguì la Fender che commercializzò il Bass VI, che può essere descritto sia come una chitarra baritona che come una chitarra basso. La chitarra baritona inizialmente non ebbe grande successo fra i musicisti e gli ascoltatori. In seguito, lo strumento iniziò ad apparire nella surf music, nonché come sottofondo nelle colonne sonore di molti film.